La trinità


Ci conosciamo da sempre e siamo direi coetanei, ma abbiamo un carattere completamente opposto.

Lui nonno Talpone  è sempre agitato, fantasioso e in movimento ;  invece io sono pacifico e pigro, di notte dormo dalle 9 alle 10 ore, oltre al pisolino quotidiano dopo pranzo.

Al contrario quello anche di notte si fa sentire, quando alzarmia per la breve passeggiata notturna ha sempre ha sempre da raccontare qualche storia buffa o bizzarra.

Spesso litighiamo, anche ferocemente.

Allora interviene quell’altro sopra di noi che con voce profonda e sonora dice in romanesco:

” State boni, boni se potete,  che qua ce dovemo sta in sto corpo malannato fin che se po’, booni!”

E pensare che per tanti decenni da quando mi mandarono a catechismo non capivo mai la storia della Santa Trinità.

E ora da buon vecchietto un po’ demente l’ho finalmente capita meglio un domenicano.

Benedetta vecchiaia !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.