CHE ETA’ TI SENTI ?


Nonno Talpone ha sempre un ricordo preciso di un compleanno, aveva appena compiuto sette anni, era sul balcone della cucina, appoggiato alla ringhiera di ferro, guardava il verde smagliante della magnolia che si ergeva dal cortile davanti a lui e mormorava a bassa voce : ” Come sono vecchio, ha già sette anni !”

Aveva da poco lasciato i giochi spensierati da piccolo e iniziato da tempo la scuola con i suoi compiti, le ore chiuse in classe, stretto nel grembiule nero, con uno stupido collarino bianco e il fiocco blu..

Una prospettiva  di doveri, di regole , di ulteriori responsabilità.

Non poteva immaginare ancora quanto vincolanti sarebbero stati, salvo forse quella breve e illusoria stagione da figlio dei fiori nel 1967.

Con un colpo di testa si era dimesso dal lavoro d’ufficio imposto dal padre, liberandosi di giacca e cravatta per una camiciola di cotone a strisce bianco osata, pantaloni di fustagno amaranto, calzini verde prato, barbone e capelli lunghi, per scoprire una Milano diversa e ribelle, anche un’ Europa in autostop, un mondo incredibile, aperto a tutti gli incontri possibili.

Curiosi questi viaggi nel tempo, in cui le date e i calendari sono come fumi scomposti da un vento bizzarro.

Giorni fa ha scoperto sul blocco di disegno del nipotino, il suo Polipetto,una poesia dedicata ai nonni.

“I nonni sanno fare

i nonni sono quelli che cucinano meglio

quelli che quando sei triste

sanno farti fare un bel sorriso

quelli che non e possibile non ricordare
nella tua infanzia ormai lontana”
Scritto da un bambino di dieci anni dimostra, affetto commovente a parte, che anche per lui il tempo e l’età sono variabili molto personali e capricciosi.
Conteggio parole: 249 Bozza salvata alle 10:44:06.

Toggle panel: Formato

Formato

Toggle panel: Immagine in evidenza

Immagine in evidenza

Toggle panel: Categorie

Categorie

  • amici
  • android
  • animali
  • attualitÃ
  • avversitÃ
  • bastonate
  • blog
  • bon ton
  • Brighton
  • brindisi
  • brutto male
  • campagna
  • campeggio
  • cibo
  • cioccolato
  • cittÃ
  • conversazione
  • defunti
  • dentisti
  • digiuno
  • favole
  • felicità
  • feste natalizie
  • gatti
  • ginnastica
  • giochi
  • i diversi
  • labirintite
  • lavoro
  • malattie
  • mamme
  • mare
  • matrimonio
  • medici
  • mercatini
  • milano
  • napoli
  • nipotini
  • nomi
  • ospedali
  • pace
  • papÃ
  • paure
  • pensionati
  • pronostici
  • regali di Natale
  • religione
  • ricordi
  • sogni
  • sport
  • stanchezza
  • storie
  • tecnologia
  • umbria
  • vacanze
  • vendemmia

Toggle panel: Pubblica

Pubblica

Stato: Bozza Modifica stato
Visibilità: Pubblico Modifica visibiltà
Pubblicizza: Facebook: Paolo Alfredo Vigano, Facebook: Paolo Vigano, Twitter: @nonnotalpone Modifica Impostazioni

Please select a Facebook Page to publish updates.

Update Your Sharing Settings

AMP: Abilitato Edit Status

Toggle panel: Writing Helper

Writing Helper

Need to duplicate a post or page? Hover over the title of your post or page and click “Copy.” Per saperne di più.

Toggle panel: Mi piace e Condivisioni

Mi piace e Condivisioni

Mostra i Mi piace.

Mostra i pulsanti di condivisione.

Toggle panel: Tag

Tag

Aggiungi nuovo tag

Separa i tag con delle virgole

Scegli un tag fra quelli più utilizzati

quelli che non è possibile non ricordare

nella tua infanzia ormai lontana”

Scritto da un bambino di dieci anni dimostra , affetto commovente a parte, che anche per lui la sensazione del tempo e dell’età è una variabilemolto personale e capricciosa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.