500 Candeline


Anche diversi anni fa avevo qualche problema di memoria per cui, con la pazienza del collezionista di francobolli, dal 15 aprile 2011 per evitare ripetizioni avevo trascritto, su fogli quadrettati formato A4, i titoli degli articoli pubblicati sul mio blog.

Tutto era iniziato dopo aver scritto un lungo raccontò sugli inaspettati esiti di un incubo notturno, quelli che abbastanza spesso accompagnano le mie notti.

Questo racconto non l’ho mai pubblicato sul blog per la sua estensione, ma ha portato alla luce il personaggio di nonno Talpone, un doppio, un sosia che mi ha aiutato molto a sopportare melanconia e frustrazioni quotidiane, regalandomi un sorriso liberatorio.

I fogli quadrettati con i titoli numerati si sono moltiplicati, dall’entusiasmo del primo anno sono via via purtroppo scemati fino quasi a cessare lo scorso anno.

Ma ormai nonno Talpone era come un’innocua medicina curativa, mi sentivo depresso senza questo sfogo narrativo.

Così post dopo post mi sono accorto che oggi sono arrivato al numero 500 e ritengo doveroso festeggiarlo.

Prima ringraziando quel burbero, patetico, pazzo personaggio di nonno Talpone, poi tutti quelli che hanno avuto la pazienza e la gentilezza di leggerlo e commentarlo

Annunci

4 pensieri riguardo “500 Candeline

  1. Caro nonno,sono molto contento che sei arrivato a quota 500, peccato non avere sempre il tempo di leggerti.
    non so quanti Amici hai ma se sono parecchi magari non sarebbe male consultare una copisteria per farne una pubblicazione ovviamente raccogliendo prima gli ordini che pervengono. Comunque un grande grazie. Vito

    Mi piace

    1. Caro Vito, ti ringrazio dell’apprezzamento e dei consigli. Devo confessare che sono abbastanza timido e schivo e non vorrei proprio coinvolgere amici e conoscenti per vendere un mio libro.
      La grande libertà di internet e di poter scrivere e leggere gratis.
      Anche se ora devi pagare per aver registrata la firma e dovresti versare altri soldi per NON avere pubblicità.
      Una raccolta delle fiabe di nonno Talpone l’ho stampata a casa per regalarla ai nipotini e a tutti i bambini che me lo chiedono.
      Altro per ora non so.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.