PISAPIA, ATTENTO !


Dopo due giorni di resistenza passiva ho dovuto cedere : nonno Talpone era arrabbiatissimo e continuava a profferire oscure minacce contro il sindaco di Milano Pisapia

“ Ma cosa ti ha combinato ? – gli ho chiesto alfine.

“ E’ una vergogna, avevo terminato le scorte dei sacchetti biodegradabili dell’umido, quelle che ci avevano consegnato insieme ad uno scatolotto marrone, perfino tutto bucato.

Sulle indicazioni fornite dal Comune per l’acquisto dei ricambi vi era un sito internet, dove ho scoperto che i nuovi sacchetti sarebbero costati 40 centesimi l’uno e questo con il costo della rimozione rifiuti che è salito del 66% negli ultimi anni.

Ma come, bisogna essere civili e virtuosi e poi ti spennano come un pollo, ma la mia pensione è sempre quella, chi sa perché?

In altre parti, come giù a Terni, i sacchetti te li regalano, qui legnate !

Ho fatto il giro dei supermercati e dei grossisti dove ho trovato prezzi più bassi, tra i 15 e i 20 centesimi.

Poi ho scoperto che il negozio sotto casa ti fornisce il sacchetto biodegradabile a 10 centesimi.

Sono sceso subito a fare acquisti con il mio solito borsone di tela, poi alla cassa ho preso una ventina di buste, sai che risparmio !

Al massimo nel compostaggio i lombrichi leggeranno la pubblicità di quel negozio mentre sgranocchiano la farina di mais che lo componeva.

Quindi basta con queste truffe, attento Pisapia !”

“ Ma che minacce, nonno Talpone, calmati, vuoi farti denunciare?”

“ Non mi importa, se va avanti così ho deciso : quando giocherò con i miei nipotini alla costruzione del castello con i Lego e i Playmobil non lo metterò più a fare il sindaco di Milano dalla torre più alta, ci salirà il pirata malese con la katana e l’uncino.”

“ Ah, immagino che Pisapia sarà preoccupatissimo, altro che Expo, ma scusa – gli ho chiesto maliziosamente – ti sei arrabbiato per qualche decina di centesimi e due giorni fa hai comperato alla tua Istrice Ammalata uno smartphone Android bianco di centinaia di euro, come lo spieghi ?”

“ E’ differente – ha risposto lui serafico – quello era un regalo d’amore .”

Annunci

One thought on “PISAPIA, ATTENTO !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...