Rimedi del cavolo


Gli strampalati rimedi medici di nonno Talpone sembrano funzionare, almeno lui ne è convinto.

Per esempio il rimedio di mettere in ordine sequenziale i propri mali gli permette di non entrare in panico.

Dieci giorni fa si era fatto visitare da un primario angiologo per la caviglia destra gonfia e sanguinante, che da tempo era in prima fila.

Il luminare gli domandò quale fosse la sua età, poiché la flebite è tipica degli anziani.

” Quasi 76 anni !”- confessó nonno Talpone.

” Complimenti ! L’avrei fatta più giovane !”

Queste magiche parole lo guarirono all’istante, anche se dovevano essere accompagnate da prescrizioni di calze elastiche pesanti e apposite creme.

Il giorno seguente gli si era presentato in prima fila il ginocchio destro con gonfiori e dolori crescenti.

Cosa sará mai, un inizio di un brutto male, un ‘ infermitá permanente?

Ieri mattina per caso nonno Talpone ha incontrato un baldo signore, alto magro e abbastanza vigoroso per i suoi 89 anni.

Hanno parlato di vini, tappi e imbottigliamenti della Bonarda e del Gutturnio.

Notoriamente un argomento sempre interessante ed euforizzante.

Inoltre dovete sapere che vi è un’età in cui parlare con una persona più anziana di te è accompagnato dall’inconscia speranza che, se quella è arrivata a quell’età, perché anche tu non potresti eguagliarla?

Comunque il saggio vegliardo gli ha rivelato un rimedio antico e sicuro per il ginocchio dolorante: una fasciatura con foglie di cavolo.

Ecco quindi a voi  un ulteriore magico rimedio di nonno Talpone:

” Il rimedio del cavolo !”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.