Giù le mani !


“Oggi lo so bene, è il 2 giugno, Festa della nostra Repubblica – strilla nonno Talpone – non sono pazzo!”

Lui è inferocito e sostiene che ci stanno rubando le festività più importanti dell’anno.

” Il 25 Aprile è la commemorazione della liberazione dal giogo nazista e la vogliono mascherare da giorno della riconciliazione, e da chi? Dai torturatori?

Il 1 Maggio, giorno dei lavoratori angariati e sfruttati, invece vogliono farne una festa religiosa dedicata a San Giuseppe.

Oggi si ricorda la vittoria del Referendum contro la monarchia, che si era macchiata di codardia con il regime fascista, che poi nelle tragiche settimane di sgangherati balletti con tedeschi e americani è fuggita, lasciandoci schiavi inermi. Ora l’hanno scelta come festa di piazza sovranista della destra.

Basta, oggi uscirò di casa con la mascherina tricolore e metterò la bandiera alla finestra.

Vergogna!”

Povero vecchio nonnetto, tutto si trasforma, si stravolge si dimentica.

Avevano anche cercato di togliere Storia come materia di studio.

La gente non legge più libri, ci si appassiona a rabbiose sceneggiate televisive.

I politici non fanno più comizi, ma comunicano con Facebook e con Twitter.

Le bugie digitali ( fake news ) furoreggiano.

Non si è accorto che quello che dilaga è il virus dell’idiozia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.