Buon ferragosto


Da molto tempo lui è depresso, rattristato dagli accidenti fisici che lo hanno recentemente colpito, è perso in pensieri vaghi, caotici e negativi.

Ora il suo ventre e le cosce sono di un uniforme colore nerobluastro e lui commenta ironicamente ” Se vado in piscina mi prendono per meticcio e mi chiedono il permesso di soggiorno in Italia”.

Due settimane fa un grave attacco di tromboflebite lo ha costretto all’immobilità e a subire dosi massicce di eparina, un fluidificante del sangue che gli provocano dolorosi ematomi nerastri.

La sua campagna umbra gli richiede insistentemente lavori manuali urgenti ma lui è costretto tutto il giorno in una poltrona con le gambe all’insù.

Questo aumenta la sua rabbia accidiosa.

Diciamolo chiaramente: è diventato noioso.

Eppure lui sostiene che nel primissimo mattino, all’alba, si sente ancora giovane, atletico e piacevolmente socievole, con idee brillanti, ruminando tracce di storie curiose ed esilaranti

Però quando si alza faticosamente per la colazione tutto sembra svanire rapidamente, lo aspetta l’iniezione bruciante, poi le zanzare e i pappataci lo attendono per il loro pasto quotidiano nel calore ferragostano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.