In breve


Ho incontrato e giocato a scacchi con il nipotino Jac.. che non vedevo dallo scorso marzo.

Sono da qualche anno suo nonno f.f. e ultimamente ho avuto troppo paura.

Se avevo scelto di sostituire la figura dei suoi nonni deceduti, miei amici carissimi, avrei dovuto mostrare più coraggio.

Questo virus ci rende vigliacchi.

N.T. è andato in edicola a comperare come sempre il settimanale linguistico.

Però ha prudentemente letto solo le barzellette.

Ma la televisione è in massima parte una gran noia, diciamolo.

Per quanto riguarda gli amati libri bastano pochi minuti per stancare la vista e fare lacrimare gli occhi.

Che guaio!

E’ venuta in visita un’amica di mia moglie che non incontravo da anni.

Ha esclamato :” Ma come ti trovi bene, sembri un sessantenne!”

Ci sono rimasto male, perché questi complimenti femminili?

Ho la mia età con i necessari guai e me li sento.

Ma perché ringiovanire di una decina d’anni?

Non capiscono che quando mi trovo con i miei nipotini allora sì che diventò ragazzo come loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.